Area Info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:

Confronto

_______________

Cerchiamo di chiarire meglio in questa sede la differenza tra “modello di utilità” e “modello di design”, due concetti distinti, spesso erroneamente associati e confusi tra loro.

Il “modello di utilità” appartiene alla famiglia dei “brevetti” e si ricorre ad esso quando si riesce a conferire ad un prodotto industriale già noto, una particolare efficacia o comodità di applicazione o di impiego, magari modificandone la forma. I modelli di utilità sono pertanto dei modelli nuovi che possono consistere in particolari conformazioni, disposizioni, configurazioni o combinazioni di parti che conferiscono una particolare efficacia o comodità di applicazione o di impiego a macchine o parti di esse oppure oggetti di uso comune. I modelli di utilità sono tutelati dal brevetto per modello di utilità.

Con il termine “design” si può invece tutelare sia un disegno (immagini bidimensionali) che un modello (forme tridimensionali), facenti quindi riferimento SOLO all’aspetto esteriore di un oggetto. Il design non deve essere confuso con il modello di utilità tutelabile mediante brevetto.

Un modello di design per essere valido deve possedere i seguenti requisiti:

  1. Novità cioè nessun disegno o modello identico deve essere stato divulgato anteriormente alla data di presentazione della domanda di registrazione;
  2. Liceità cioè un modello non deve essere contrario all’ordine pubblico o al buon costume;
  3. Individualità cioè il modello deve essere dotato di carattere individuale, deve essere originale e diverso da altri design presenti sul mercato.

Il modello di design dura 5 anni e può essere rinnovato ogni 5 anni fino ad un massimo di 25 anni totali.

Il brevetto per modello di utilità invece dura 10 anni (contrariamente al brevetto per invenzione industriale che ne dura 20) a decorrere dalla data di deposito della domanda e non è rinnovabile.

Per depositare una domanda per modello di utilità, la procedura è assolutamente analoga a quella prevista per le invenzioni industriali (ne abbiamo parlato qui).

Vedi anche:

registra un marchio ORA     - CANALE VIDEO -Marchio Logo

Categorie