Area Info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:

La grafica in un brand

______________

Prima di registrare un marchio, occorre decidere bene se depositare solo il nome (marchio denominativo) oppure arricchirlo con elementi grafici (disegno, caratteri di fantasia, colori specifici)(marchio figurativo).

Tenendo conto che un brand, per essere di successo, deve possedere almeno le seguenti caratteristiche:
– efficacia 
cioè essere adatto a ciò che si vuol comunicare;
– semplicità e chiarezza per essere facilmente memorizzabile;

è indubbio che la presenza di una parte grafica aiuterebbe molto a raggiungere questi obbiettivi minimi.

Un aspetto altresì importante è l’uso dei colori perchè un colore, in generale, dona identità ad un marchio facilitandone la riconoscibilità; c’è un legame molto stretto tra brand e colore, da valutare con ponderazione in quanto rappresenta un elemento aggiuntivo di fondamentale importanza.

Psicologicamente, un consumatore che si trova di fronte ad un marchio lo memorizza prima visivamente e, solo in un secondo momento, verbalmente. E’ pertanto indubbio che la presenza di uno o più colori, facilita la memorizzazione complessiva del marchio (ne abbiamo parlato qui).

In definitiva la parte grafica di un marchio riveste un ruolo molto importante: una grafica ben curata garantisce una certa identità aziendale (brand identity), intesa come riconoscibilità e distintività, cioè quell’impatto visivo in grado di associare immediatamente il prodotto all’azienda produttrice.

I grandi marchi posseggono TUTTI dei segni distintivi che all’istante portano il consumatore alla identificazione della casa produttrice. Sono in realtà dei segni grafici semplici, facili da ricordare ma di grande efficacia, a forte impatto.

Vedi anche:

registra un marchio ORA

Marchio Denominativo-Verbale oppure Marchio Figurativo? Esprimi un giudizio su questo articolo
5.00/5 1 voti

Categorie