Area Info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:

E’ un marchio possibile?
_____________
Ribadiamo un concetto: è vietato registrare come marchio un emblema di uno Stato cioè stemma, gonfalone, bandiera e sigillo. Stemmi, bandiere ed altri simboli rivestono interesse pubblico e pertanto non sono suscettibili di registrazione.

Uno strumento di reciproca tutela
_____________
Quando due marchi sono molto simili o uguali tra loro ma non si calpestano sul mercato dal punto di vista commerciale, possono coesistere a determinate condizioni. Può succedere che i titolari dei due marchi decidano di coesistere perchè ad esempio sono differenti i loro prodotti o addirittura sono complementari.

Brevetto o marchio?
_____________
E’ possibile tutelare un profumo, un’essenza attraverso un brevetto? O sarebbe meglio proteggerlo come marchio? Circa la tutela brevettuale la legge prevede che possano essere oggetto di brevetto le invenzioni nuove che implicano un’attività inventiva, atte ad avere un’applicazione industriale.

E’ possibile?
____________
E’ possibile registrare come marchio una parola di uso comune? Diciamo subito che è certamente possibile registrare come marchio una parola di uso comune a condizione che sia dotato di capacità distintiva e che non sia semplicemente descrittivo dei prodotti e/o servizi che contraddistingue.

Procedura e deposito
_____________
La registrazione dei disegni e modelli a livello internazionale permette, mediante un unico deposito, una protezione in tutti i Paesi che aderiscono al sistema dell’Aja (in tutto 69 i Paesi aderenti alla Convenzione).

Fondi per marchi, disegni e brevetti
_____________
Il Fondo “Ideas Powered for business” consiste in sovvenzioni a favore delle piccole e medie imprese (PMI) che hanno sede nell’UE, al fine di proteggere i loro diritti di proprietà intellettuale. La domanda può essere già presentata (il fondo è attivo dal 23 gennaio 2023 sino al giorno 8 dicembre 2023) direttamente online dai titolari, dai dipendenti autorizzati o dai rappresentanti esterni. Il tetto massimo è di 1.000 euro ad impresa.

Iscrizioni online
_____________
L’iscrizione al registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale può essere richiesta presentando una domanda all’UIBM (Ufficio italiano brevetti e marchi) esclusivamente in via telematica, attraverso il portale on line raggiungibile cliccando sul seguente link.

Quando la parodia è lecita
_____________
Una parodia ossia l’imitazione di un testo, di un’opera altrui o di qualcuno a scopo satirico, senza il consenso del legittimo titolare, costituisce violazione del diritto d’autore? Il diritto d’autore protegge la forma espressiva delle opere creative, ovvero ogni espressione della creatività dell’autore. La parodia è una forma di creatività, una nuova versione, satirica, di una precedente opera. E’ lecito operare in tal senso senza esserne autorizzati?

Info per cantanti e cover band
_____________
Il diritto d’autore protegge la forma espressiva delle opere creative, ovvero ogni espressione della creatività dell’autore. Tra le opere creative abbiamo quelle musicali ovvero opere costituite da composizioni musicali (ad esempio canzoni e musiche, opere liriche, ecc.).

Il marchio di un personaggio noto
_____________
Ci si domanda se è possibile registrare come marchio il nome e cognome di una celebrità, nonché il suo nome d’arte. La risposta è affermativa. E’ certamente possibile: un utente medio assocerà immediatamente il marchio al volto noto. Sarà legittimato al suo utilizzo il titolare del marchio e/o potrà autorizzare terzi ad adoperarlo.

Pre-divulgazione e nullità
_____________
Una recente decisione Euipo ha affrontato il caso della pre-divulgazione di un modello di design sui social media. Si trattava di un modello di scarpa di una nota casa produttrice e l’Euipo si era pronunciata sulla sua nullità proprio causata dalla divulgazione prima del periodo di garanzia.

Il caso delle bottiglie di Vodka
_____________
E’ possibile registrare un marchio tridimensionale solo quando trattasi di forma non consueta, arbitraria o di fantasia. Di recente l’Euipo ha rilevato la presenza di una forte distintività nella forma di alcune bottiglie di vodka.

Contributi per l’estero
_____________
Il Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi – sostiene un’iniziativa per la promozione all’estero di marchi collettivi e di certificazione.

Diritto d’autore e differenze
_____________

Le opere collettive sono opere frutto del lavoro intellettuale di più autori, la cui unione rende l’opera unica ed originale. Ognuno con il suo contributo partecipa alla realizzazione di una creazione avente carattere autonomo, per lo più a scopo scientifico, per fini didattici e/o divulgativi (es. enciclopedie, antologie, riviste etc).

I concetti di malafede e notorietà residua
_______________
Un marchio è dichiarato nullo quando, al momento del deposito della domanda di registrazione, il richiedente ha agito in malafede. La malafede deve essere dimostrata.

La tutela dell’industrial design
_______________
Un oggetto di industrial design deve possedere, oltre al requisito della creatività, anche quello del valore artistico per poter godere della protezione del diritto d’autore (art. 2 n. 10 legge sul diritto d’autore). L’oggetto deve cioè essere idoneo a suscitare una sorta di emozione estetica oltre alla creatività/originalità delle sue forme. Lo ha anche ribadito la Corte di Cassazione in una recente sentenza.

Marchio di sagre, eventi, feste
_____________
E’ bene sapere che è possibile registrare il logo o anche solo il nome di un qualsiasi evento culturale, musicale, di un convegno di divulgazione come anche ad esempio di una sagra che, essendo riproposta ogni anno, a maggior ragione merita una tutela nel nome, al fine di impedirne un uso illegittimo.

Bando per i siti italiani
_____________
E’ stato pubblicato sul sito del Ministero della Cultura, il bando per la preselezione dei siti italiani (siti singoli, siti transnazionali e siti tematici nazionali), da candidarsi al Marchio del patrimonio europeo 2023.

Pagina 4 di 20« Prima...23456...1020...Ultima »

Categorie