Area Info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:

Conosciamo la prova d’uso

_____________

La prima cosa da evidenziare è che quando si registra un marchio in una specifica classe, bisogna poi utilizzarlo per i prodotti/servizi scelti in quella determinata classe. Se nn si procede in questa maniera si corre il rischio di perdere l’utilizzo del marchio in quella classe.

Vediamo il caso del “Think different”, segno denominativo della nota multinazionale statunitense Apple: lo slogan era stato registrato in una determinata classe e alcune aziende concorrenti avevano chiesto la prova d’uso per verificare che il marchio fosse utilizzato proprio in quella classe. La Apple non era riuscita a provarlo se non per i primi anni, mentre per gli anni successivi non era stata più in grado di fornire delle prove efficaci come richiesto dal giudice.

Quando non si è in grado di provare l’uso nella classe scelta, si rischia di perderlo ed è proprio quello che accade alla Apple in quanto il giudice decide infatti di far decadere il marchio per non uso in quella classe specifica.

Per uso si intende un utilizzo effettivo del marchio, non discontinuo o episodico, per i prodotti o servizi per i quali è stato registrato. E’ fatto salvo, però, il caso in cui il mancato uso sia giustificato da un motivo legittimo. Le motivazioni del legislatore trovano fondamento nella necessità di evitare di riempire il registro marchi di segni inutilizzati e di far circolare solo marchi “vivi”.

Importante è sapere (come abbiamo visto nel caso di specie) che l’onere della prova è a carico del titolare del marchio: l’uso effettivo può essere provato con le fatture di vendita, cataloghi e brochure dei prodotti e/o servizi. Per cui, se qualcuno dovesse sollevare questo problema, sarà necessario produrre tutta la documentazione al fine di supportare la prova dell’uso effettivo del marchio ed evitarne quindi la cancellazione (ne abbiamo parlato qui). 

Vedi anche:

registra un marchio ORA     - CANALE VIDEO -Marchio Logo

Apple ha perso un marchio Esprimi un giudizio su questo articolo
5.00/5 2 votis

Categorie