Area Info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:

Una nuova tipologia di marchio

_____

Proseguiamo con l’esame dei nuovi tipi di marchio depositabili presso l’EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) ed esaminiamo il marchio multimediale.

Il marchio multimediale è un marchio costituito dalla combinazione di un’immagine e un suono. Dal 1° ottobre 2017 non vige più il requisito della rappresentazione grafica all’atto della presentazione della domanda di marchio.

Ciò significa che, da tale data, i segni potranno essere rappresentati in qualsiasi forma idonea, utilizzando la tecnologia generalmente disponibile, purché la rappresentazione sia chiara, precisa, autonoma, facilmente accessibile, intellegibile, durevole e obiettiva.

Ai fini del deposito della domanda, per la rappresentazione di un marchio “multimediale”, l’Euipo chiede un file audiovisivo contenente la combinazione di immagine e di suono: il formato previsto è MP4 (max 20 Mb) e non è prevista una descrizione.

Ecco un esempio per comprendere meglio di cosa si tratta:
https://euipo.europa.eu/eSearch/#details/trademarks/017451816

Fonte: Euipo

registra un marchio ORA

Significato di marchio “multimediale” Esprimi un giudizio su questo articolo
5.00/5 3 votis

Categorie