Registrare un marchio nazionale

 

COSA DOVETE FARE
  • immettere i dati e caricare il marchio da registrare
  • firmare la lettera di incarico
COSA FACCIAMO NOI
  • entro 24h vi contattiamo telefonicamente per definire le classi
  • entro 48h depositiamo il marchio da registrare presso l’UIBM
  • prepariamo e depositiamo tutti i documenti necessari
  • paghiamo tasse, diritti e bolli nei termini previsti
  • al termine vi trasmettiamo v/PEC la ricevuta del Ministero

Dal momento in cui viene depositato il marchio, decorrono i suoi 10 anni di validità.

Un marchio nazionale è valido e tutelabile solo in Italia.

Il servizio di registrazione marchio viene effettuato da un professionista del nostro Team (esclusivamente Avvocato o mandatario iscritto all’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale) il quale provvede ad effettuare il deposito ed a pagare le relative tasse, nonchè a seguire l’intera procedura di registrazione del marchio presso l’UIBM-Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

A deposito avvenuto, vengono inviati per posta certificata sia il verbale del Ministero dello Sviluppo Economico che la fattura relativa all’importo pagato.

Il marchio viene inoltre caricato nel nostro software di controllo delle scadenze, così da garantire il tempestivo servizio di avviso al momento del rinnovo dello stesso.

Facciamo notare che prima di registrare un marchio è sempre opportuno effettuare una ricerca di anteriorità, la quale consente di verificare se esista già un marchio identico nelle medesime classi; vi consigliamo inoltre di leggere questo sintetico riepilogo (cliccare qui) che illustra le 3 fondamentali cose da sapere prima di registrare un marchio.

Torna indietro