L'Ufficio Brevetti

La tutela della Proprietà Intellettuale ed Industriale

 

ufficio brevetti marchi italiano vespa

Il brevetto originale della 'Vespa'

Un Ufficio Brevetti privato è sostanzialmente costituito da un insieme di professionisti (tecnici e legali) che in virtù della loro formazione e delle loro competenze specifiche, possono assistere la clientela su qualsiasi esigenza inerente in generale il settore della proprietà intellettuale ed industriale e dei brevetti e marchi in particolare. Rivolgendosi ad un professionista di fiducia si ha quindi l’assoluta certezza di trovare una risposta alle proprie esigenze specifiche e di essere assistiti nella maniera più competente e professionale.

Esistono infatti dei limiti al “fai da te” in questo settore, molti dei quali non immediatamente percepibili; le stesse Camere di Commercio, ovvero gli uffici preposti all’accoglimento delle sole documentazioni, non sono necessariamente tenute a fornire risposte esaurienti a particolari quesiti di natura concettuale che dovessero essere posti dai diretti interessati. Consulenza più esaustiva può essere fornita soltanto dall’ UIBM (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi) presso la propria sede a Roma ma ciò, come è facile intuire, può risultare per molti di difficile attuazione.

Per questo motivo sono nati i vari Uffici Brevetti dislocati su tutto il territorio nazionale, in cui professionisti idoneamente formati, per esperienza specifica e per titoli posseduti, sono in grado di assistere la clientela su tutto ciò che attiene al settore della Proprietà Industriale ed Intellettuale, un prezioso valore aggiunto che va ben oltre il semplice deposito di una domanda di registrazione.

Sintetizzando l’Ufficio Brevetti può quindi provvedere non solo alla registrazione di marchi o brevetti, ma anche all’effettuazione di ricerche di anteriorità su un marchio, alla verifica sulla preesistenza di un’invenzione, a fornire un attendibile e giustificato parere sulla brevettabilità di un nuovo trovato o sulla registrabilità di un marchio, al deposito di un modello di design, alla tutela del diritto d’autore, alla concessione di licenze, alla redazione di contratti, al contenzioso derivante da plagio o contraffazione, ai ricorsi su brevetti e marchi e molto altro ancora.

Farsi assistere da un Ufficio Brevetti significa in pratica:

o      avere la certezza che il deposito della privativa venga effettuato nel rispetto di tutte le norme ed indicazioni formali vigenti, onde evitare successive correzioni o, peggio ancora, l’annullamento della propria domanda;

o      nel caso di deposito di brevetto, poter contare su una stesura dello stesso altamente professionale, conforme alle regole specifiche e che limiti il rischio di imitazioni non opponibili che potrebbero vanificare tutto il lavoro di ricerca effettuato nonché l’efficacia del brevetto;

o      essere seguiti e tutelati negli anni che seguono l’azione effettuata (ad esempio le scadenze per il mantenimento in vita del brevetto, del marchio o del modello, la registrazioni di modifiche societarie, le variazioni di proprietà, le cessioni o concessioni di licenza, la protezione e la tutela legale ecc.);

o      poter disporre di svariate competenze professionali (tecniche, legali, amministrative ecc.) concentrate in un unico ufficio;

o      svincolarsi completamente dalle incombenze di carattere burocratico;

o      poter continuare ad occuparsi dei propri affari, nella certezza che i propri interessi saranno tutelati nel migliore dei modi.