Area Info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:
Set 17 2018

Il marchio vintage

di che si tratta
_____

Un marchio “vintage” è un marchio storico, un cult, particolarmente noto nel passato; il marchio “vintage” è un’icona intramontabile riconoscibilissima da chiunque, che proprio grazie alla sua notorietà è riuscito a rimanere vivo nel corso degli anni e delle generazioni, talmente famoso da sopravvivere talvolta alla sua stessa azienda creatrice.

Set 15 2018

Design e Modello

Differenze con il Diritto d’autore
___________

L’espressione Design o Modello, nel campo dei diritti di proprietà intellettuale, denota unicamente gli aspetti estetici o decorativi di un prodotto, escludendo aspetti tecnici o funzionali. Registrando un disegno o modello ci si tutela da copie non autorizzate o imitazioni, impedendo la fabbricazione, vendita, importazione di prodotti con lo stesso aspetto o stessa forma del proprio prodotto (od anche molto simile e confondibile); si ottiene inoltre un bene commerciale che si può concedere in licenza oppure cedere a fronte di un compenso.

chiariamone il senso
_____

Un marchio di movimento è un “marchio costituito da un movimento o da un cambiamento di posizione degli elementi del marchio.” Nella maggior parte dei casi, affinché la riproduzione di un marchio in movimento sia chiara, precisa, intellegibile e obiettiva, la rappresentazione grafica deve essere …. (continua)

la procedura semplificata di opposizione
___________

Per consentire a chiunque di avvalersi della procedura semplificata di opposizione alla registrazione dei marchi Italiani, l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi provvede a pubblicare un Bollettino Ufficiale dei marchi d’impresa nel quale vengono elencate tutte le nuove domande nazionali per marchio di impresa, dando possibilità a chiunque di prenderne visione ed eventualmente presentare domanda di opposizione.

Ago 21 2018

Patent Troll

Truffe nel mondo dei Brevetti
___________

Vengono chiamati “Patent Troll” e sono delle società senza molti scrupoli, che “fanno soldi” muovendosi con scaltrezza nel mondo dei brevetti. Vediamo come agiscono: queste società, la maggior parte delle volte, non producono nulla, non operano praticamente in nessun campo e non sono depositarie di nessuna tecnologia innovativa.

Ago 14 2018

Licenza Brevetto

Licenze e Royalty
________

Per lanciare sul mercato un’invenzione brevettata, un’azienda dispone di una serie di opzioni:

Ago 10 2018

Tutela doganale

La procedura di sospensione alle dogane
_____________

Parliamo della possibilità di controllare ed eventualmente bloccare le merci contraffatte che cercano di entrare nel nostro mercato. La tutela in ambito doganale è uno strumento a favore dei titolari dei diritti di proprietà intellettuale, i quali possono chiedere all’Agenzia delle Dogane di monitorare per 12 mesi le merci in ingresso e di bloccare la distribuzione di quelle contraffatte.

Ecco come fare
____

La domanda che sempre più spesso ci si pone quando si vendono i propri prodotti su Amazon è “come proteggere il proprio marchio su questa piattaforma”. Amazon è la più grande piattaforma di vendita on-line ed affinchè un marchio venga inserito nel proprio “registro marchi”, chiede che il marchio sia già registrato.

in quale caso registrarne uno
_______

Tra le varie tipologie di marchio comunitario, c’è quella a “motivi ripetuti”; per “marchio a motivi ripetuti” si intende quel segno distintivo costituito esclusivamente da un insieme di elementi che si ripetono regolarmente.

Potenziare l’efficacia di un marchio
___________
Un marchio sarà tanto più forte ed efficace quanto più colpirà l’immaginazione dei consumatori; immediata conseguenza è che l’utilizzo di parole, espressioni e, in generale, segni che non hanno alcun legame con la natura del prodotto contraddistinto, conferiranno ad un marchio una maggiore capacità distintiva rendendolo “forte”.

Attenzione alle ricerche fai-da-te
___________

Le ricerche di anteriorità in materia di marchi, possono essere potenzialmente condotte autonomamente consultando idonee banche dati: la consultazione è quasi sempre gratuita ma estremamente limitante perchè le banche dati restituiscono i risultati riferiti soltanto ai dati del proprio ufficio e non consentono di ottenere un risultato completo.

come redigere brevetto

In questo articolo ci si concentrerà soltanto sul contenuto che deve avere la parte testuale di un brevetto. L’art. 21 Reg. att. c.p.i specifica che essa deve:

– specificare il campo della tecnica a cui l’invenzione fa riferimento;
– descrivere lo “stato dell’arte”, ovvero la tecnica preesistente di cui l’inventore sia a conoscenza, fornendo eventualmente riferimenti a documenti specifici (eventuali brevetti noti);
– esporre l’invenzione in modo tale che il problema tecnico e la soluzione proposta possano essere compresi;

Marchio: depositato o registrato?
__________

È frequente la domanda volta a comprendere la differenza di status tra la domanda di marchio e la registrazione dello stesso. Quando viene presentata presso una qualsiasi Camera di Commercio (oppure direttamente presso l’UIBM – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi) una domanda di marchio Italiano, viene attribuito un numero di deposito che si riferisce, appunto, alla domanda presentata; quel numero identifica il marchio (sia la parte grafica che verbale), le classi designate, il titolare ed, in genere, tutte le informazioni legate al marchio in questione. Da quel momento in poi il marchio può considerarsi depositato e tutelabile.

Il concetto di brevetto per invenzione industriale
__________

Nel linguaggio tecnico dei brevetti, un’invenzione è generalmente definita come una soluzione nuova ed innovativa in risposta ad un problema tecnico. Tale invenzione può fare riferimento alla creazione di un congegno, prodotto, metodo o procedimento completamente nuovo o può semplicemente rappresentare un miglioramento di un dato prodotto o procedimento già esistente. Quindi, generalmente, la mera scoperta di qualcosa che già esiste in natura non può essere qualificata come un’invenzione; affinché si possa parlare di invenzione devono sussistere ingegno, creatività ed inventiva.

di cosa si tratta
_____

Presso l’EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) è ad oggi possibile registrare dei nuovi tipi di marchio, che quindi si affiancano a quelli già noti e che abbiamo già trattato. Comiciamo col trattare il “marchio di posizione”.

contributi a fondo perduto
_____

La Regione Lazio ha pubblicato un bando con dotazione di 2,2 milioni di euro che prevede contributi a fondo perduto per le PMI del Lazio per il sostegno dei processi di internazionalizzazione comprese anche le spese per marchi e brevetti all’estero.

ampliato il bando SMART&START ITALIA

________

Un provvedimento dello scorso ottobre ha ampliato l’oggetto del bando SMART & START, ammettendo a finanziamento anche i marchi (oltre a brevetti e licenze). Nel dettaglio oggi possono accedere alle agevolazioni le società costituite da non più di 60 mesi e sono ammissibili al finanziamento:

Pagina 1 di 1812345...10...Ultima »

Categorie