Area Info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:

i criteri per riconoscerle

_____

distinzione-tra-opera-e-semplice-fotografiaDue recenti sentenze del Tribunale di Milano forniscono dei criteri di valutazione per riconoscere un’opera fotografica e distinguerla da una semplice fotografia; è importante riconoscere a quale tipologia appartenga una fotografia, poiché in funzione di ciò si può stabilire a quale tutela abbia diritto.

Le semplici fotografie sono immagini di persone o elementi della vita reale ottenute con un procedimento fotografico che chiunque può eseguire; le opere fotografiche invece sono fotografie dotate di carattere creativo, connotate da evidenti tratti di originalità, che permettono di riconoscere l’impronta personale del suo autore e l’espressione inventiva della sua personalità.

Per la tutela delle prime si fa riferimento alla normativa riguardante il diritto connesso che dura 20 anni dalla produzione della fotografia; per le seconde si applica invece la tutela sul diritto d’autore che prevede protezione per tutta la vita del suo autore e sino a 70 anni dopo la sua morte (ne abbiamo parlato qui).

Per il Tribunale di Milano le fotografie costituiscono delle opere se sussiste un personale apporto creativo da parte del suo autore, tale da contraddistinguerle dalla mera riproduzione di elementi della vita reale quali possono essere, come è stato nel caso di specie, immagini di torte o dolci prive di originalità.

La buona tecnica fotografica come l’oggetto riprodotto nell’immagine non sono sufficienti per conferire ad una fotografia la valenza di “opera”; perchè ciò avvenga, elementi imprescindibili sono senz’altro la creatività, l’originalità e la capacità di suscitare emozioni in chi le guarda e tali da donare alla fotografia connotati di capolavori d’autore.

Una considerazione finale: la decisione sulla distinzione sarà sempre soggettiva e aleatoria perché spetterà ad un giudice definire un’immagine fotografica come opera capace di trasmettere emozioni o meno; pertanto tale verdetto sarà sempre assolutamente personale e opinabile.

Ing. Marzulli – Avv. Zambetti

Distinzione tra opere fotografiche e semplici fotografie Esprimi un giudizio su questo articolo
5.00/5 4 votis

Categorie