Area info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:

Contributi su brevetti in Toscana

________

regione_toscanaContinuiamo ad evidenziare i bandi nazionali finalizzati ad incentivare e contribuire ai processi di brevettazione. È adesso la volta della Toscana:

Denominazione e descrizione bando

Aiuti alle piccole e medie imprese dell’industria, dell’artigianato e dei servizi alla produzione per l’acquisizione di servizi avanzati e qualificati.

POR CReO Linea d’intervento 1.3 b “Aiuti all’acquisizione di servizi avanzati e qualificati per le PMI toscane dell’industria, artigianato e servizi alla produzione”.
Approvato con decreto 4545 del 30/09/2008 e modificato ed integrato con i successivi decreti 5702 del 12/12/2011 e 6013 del 23/12/2011.

Al fine di sviluppare la competitività del sistema produttivo la Regione Toscana concede aiuti diretti alle imprese per il sostegno a progetti d’investimento innovativi immateriali ed in particolare per quelli finalizzati all’acquisizione di servizi avanzati e qualificati.


Enti promotori

Regione Toscana

Termini e scadenza

Bando sempre aperto ed in attuazione.
Beneficiari

Micro, piccole e medie imprese dei seguenti settori: industrie alimentari e delle bevande, tessili e dell’abbigliamento, manifatturiere, trasporti, produzione e distribuzione di energia elettrica, gas, vapore, costruzioni ed altre attività di servizio alle imprese.

Importo

L’agevolazione è concessa nella forma di un aiuto non rimborsabile nella misura indicata nel “Catalogo” in allegato per ogni tipologia si servizio acquisito e non deve superare l’importo massimo di 200.000,00 €. per beneficiario per un periodo di tre anni ed un’intensità massima di aiuto del 75% qualora il fornitore di servizi non possieda certificazione nazionale o europea.


Spese ammissibili

Sono ammessi a beneficiare dell’agevolazione gli investimenti e i servizi realizzati da fornitori di dimostrata qualificazione e capacità scelti dai proponenti e finalizzati all’ottenimento di brevetti nazionali e/o all’estensione di brevetti a livello europeo o internazionale. In particolare, l’assistenza alla brevettazione può includere:

• studi e consulenze inerenti alla preparazione, deposito e trattazione della domanda;
• traduzioni e altre consulenze per l’estensione di un brevetto nazionale, a livello europeo o internazionale;
• consulenze per difendere la validità del brevetto nella trattazione ufficiale e in eventuali procedimenti di opposizione.

L’attività di consulenza e assistenza può riguardare:

• invenzioni industriali;
• modelli di utilità;
• disegni o modelli ornamentali;
• brevetti e registrazioni di nuove varietà vegetali.
Per un elenco completo delle agevolazioni far riferimento al Catalogo in allegato.


Riferimenti

Per maggiori info premere qui.

Regione Toscana

Catalogo

Incentivi Toscana Esprimi un giudizio su questo articolo
5.00/5 3 votis

Categorie