Area info

In questa sezione potrai trovare una risposta a qualunque tuo dubbio o quesito riguardante brevetti, marchi, disegni, modelli, diritto d’autore, aspetti legali e molto altro. La consultazione della nostra vastissima banca dati di articoli è totalmente GRATUITA.

Per iniziare digita l'argomento di cui vuoi informazioni:

Ecco perchè registrare e curare un marchio

___________

cocacolaIl marchio di maggior valore al mondo risulta essere ancora Coca-Cola con quasi 72 miliardi di dollari. La classifica dei marchi con più valore è stata redatta da Interbrands ed in essa si scopre che le prime 10 posizioni sono tutte occupate da aziende americane: troviamo infatti IBM, Microsoft, Google, General Electric, McDonald’s, Intel, Apple (quest’ultima registra il progresso più consistente passando dalla 17° all’ 8° posizione), poi Disney ed HP.

Ciò serve a comprendere che un marchio (sia esso di prodotto o di impresa) può raggiungere un considerevole valore commerciale per la maggior parte delle imprese, a volte ben superiore alle proprietà (attrezzature ed immobili) della stessa impresa. Pertanto, non è quindi raro che per talune aziende il marchio possa addirittura costituire il bene di maggior valore.

Questo accade perché il consumatore attribuisce valore ai marchi, alla loro reputazione, alla loro immagine ed alle qualità dei prodotti ad essi associati; egli è dunque disposto a pagare un prezzo più alto per un prodotto contrassegnato da un marchio a lui noto e che corrisponde alle sue aspettative.

La conseguenza è che la titolarità di un marchio che gode di una buona reputazione presso il consumatore, attribuisce all’impresa che lo detiene un notevole vantaggio rispetto alla concorrenza.

Scorrendo la classifica emerge che il primo marchio Italiano è Gucci al 39° posto con un valore del marchio di 8,7 miliardi di dollari.

Ing. N. Marzulli

Il valore di un marchio Esprimi un giudizio su questo articolo
5.00/5 3 votis

Categorie